Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Prato Sesia memorial dedicato a Sara, Maria e Simone
Attualità Novarese -

Prato Sesia memorial dedicato a Sara, Maria e Simone

I tre giovani persero la vita nel 2011, in un gravissimo incidente d'auto. Il torneo è giunto alla quinta edizione.

prato sesia

Prato Sesia: un torneo ricorda le sorelle Bordoni e Simone Montegrandi, scomparsi in un incidente nel 2011.

Prato Sesia ricorda i tre giovani

Prato Sesia ricorda ancora con grande affetto Sara e Maria Bordoni, le sorelle pratesi di 16 e 21 anni che nel 2011 perirono in un terribile incidente d’auto. Con loro perse la vita Simone Montegrandi, 20 anni, fidanzato di Maria. Torna quindi per la quinta edizione il torneo dedicato alla loro memoria. I tre giovani rivivranno nell’affetto di tutto il paese domenica con un torneo a carattere regionale riservato alla categoria pulcini anno 2008/09. L’iniziativa si deve all’Usd Prato Sesia e si terrà al campo sportivo comunale “Italo Rolando”.

Le squadre

Parteciperanno le società Asd Quaronese, Ssd Marano calcio, Asd River Sesia, Gs San Lorenzo Andorno e Novara calcio; quest’ultima società presenterà la formazione femminile. Le partite inizieranno alle 10 per terminare alle 15, dopo la pausa pranzo dalle 12.30 alle 14, e alle 16 vi sarà la premiazione. Alle 13.45 è prevista l’esibizione degli atleti di cheerleading della società Gym & Cheer di Prato Sesia. E’ previsto un girone unico all’italiana a sei squadre, mentre la formazione femminile potrà giocare a 8. Nel caso di due o più squadre in parità, varrà lo scontro diretto e la differenza reti.

La scomparsa

E’ ancora vivo il ricordo del dramma che otto anni fa sconvolse la vita di due famiglie. Sara e Maria Bordoni persero la vita, insieme a Simone Montegrandi, residente a Sarre, in Valle d’Aosta, in un incidente avvenuto a un chilometro dallo svincolo di Arluno sulla Torino-Milano. Una vettura era piombata sull’auto dei tre ragazzi che era ferma in coda. L’automobilista che ha innescato l’incidente, tamponando con la sua vettura l’auto dei tre giovani, era rimasto ferito in modo leggero. I tre giovani erano morti nel rogo dell’autovettura. Maria e Sara Bordoni abitavano da sempre a Prato Sesia, insieme al padre Vincenzo e alla madre Rosa; la sorella maggiore Domenica è invece andata a vivere a Gattinara.

Qui le immagini dell’edizione 2016 e di quella organizzata nel 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente