Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Prato Sesia pedoni sicuri nella salita al castello
Attualità Novarese -

Prato Sesia pedoni sicuri nella salita al castello

I volontari della Protezione civile Ana poseranno dei paletti metallici collegati per delimitare il lato della scarpata

Prato Sesia pedoni sicuri nella salita al castello.

Prato Sesia pedoni sicuri

Previsti alcuni interventi nella zona di Sopramonte per rendere le passeggiate più sicure. Al momento, infatti, l’area non è accessibile: il sentiero da via Ottini e via Fra Dolcino è stato chiuso in via temporanea alla fine di marzo, con un’ordinanza, per ragioni di sicurezza. Il provvedimento è stato attuato perché attualmente non ci sono strutture a delimitare la strada verso il lato più ripido e le persone rischierebbero quindi di cadere.

Gli interventi

Nelle prossime settimane, sempre su ordinanza del sindaco, i volontari della Protezione Civile Ana interverranno nella zona. In programma c’è l’installazione di paletti metallici collegati tra loro da fili metallici plastificati di protezione, per un totale di oltre un centinaio di paletti. «In questo modo, il sentiero sarà delimitato e protetto e sarà possibile riaprirlo – spiega Alfredo Alberti, assessore e caposquadra della Protezione Civile Ana locale – si tratta di un intervento di messa in sicurezza temporaneo. Nei mesi successivi, invece, verrà redatto un progetto per la sistemazione definitiva, seguendo tutti gli adempimenti del caso».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente