Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Pray Parco bau diventa luogo di aggregazione
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Pray Parco bau diventa luogo di aggregazione

Intorno all’area che Pray ha riservato agli amici a quattro zampe si sta consolidando anche la comunità fatta dai padroni degli animali

Pray Parco bau diventa luogo di aggregazione. E’ stato Massimo Bardizza a lanciare l’idea.

 Pray Parco bau diventa luogo di aggregazione

«Abitavo a Bergamo prima di trasferirmi a Pray – racconta – e da quelle parti c’è una maggiore attenzione per gli spazi dedicati ai cani. Ogni paese ha il suo sgambatoio organizzato. Ho così voluto lanciare l’idea al sindaco di Pray che l’ha subita accolta». E per non pesare sul bilancio comunale Bardizza si è messo a disposizione come volontario tenendo la zona pulita e in ordine, oltre a tagliare periodicamente l’erba. «E’ passato quasi un anno – spiega – e devo dire che c’è stata una ottima risposta. Si è creato un bel gruppo di amici, ci troviamo anche per qualche grigliata in compagnia. E’ stato creato un gruppo Facebook e Instagram, oltre che WhatsApp per tenersi in contatto».

Evento

In occasione di “Pray in vetrina” anche il “Parco bau” organizzerà un evento: sabato infatti in collaborazione con la Pro loco sarà proposta una camminata non competitiva aperta a tutti. Ritrovo alle 15, partenza alle 16 lungo un tracciato definito. All’arrivo previsto un rinfresco per tutti. Il ricavato di questa manifestazione aiuterà l’Aspa nelle sue iniziative volte a migliorare le condizioni di vita dei dei cani. «Tutto il ricavato servirà per l’Aspa e per il canile di Cossato – spiega Bardizza -. Ma stiamo organizzando anche altri appuntamenti, in queste occasioni vengono raccolti fondi che serviranno per aiutare coloro che sono in difficoltà economica a sostenere le spese per mantenere il proprio amico a quattro zampe».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente