Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Quarona chiesa San Giovanni aperta ogni domenica
Attualità Borgosesia e dintorni -

Quarona chiesa San Giovanni aperta ogni domenica

Primo appuntamento per domenica 24 giugno

quarona chiesa

Quarona chiesa di San Giovanni apre le porte ai visitatori grazie alle associazioni.

Quarona chiesa aperta

Calendario fitto di eventi per l’“Estate al San Giovanni”. Per tutte le domeniche del periodo estivo le associazioni di Quarona garantiranno l’apertura straordinaria della chiesa romanica del monte Tucri. In apertura, il 24 giugno, sarà anche proposto un concerto corale. Il programma dell’edizione 2018 dell’Estate al San Giovanni è in fase di definizione. Saranno comunque ancora le associazioni del paese a occuparsi a turno dell’apertura della chiesa per promuoverne le visite. La prima apertura sarà domenica 24 giugno, e si proseguirà di domenica in domenica sino al 26 agosto: in quelle giornate la chiesa di San Giovanni sarà aperta dalle 10 alle 17.

Le altre iniziative

In questi giorni si stanno definendo anche le iniziative collaterali nei giorni di apertura. Solo saltuariamente (al contrario di quanto venne organizzato nella prima edizione quattro anni fa) ci saranno iniziative di contorno. La prima sarà proprio il 24, in occasione della ricorrenza patronale, con l’esibizione del coro “Tre ponti” di Mercurago. Il concerto “Canto di gioia – Tra sacro e profano tutti i colori della musica” sarà alle 15.30. La ricorrenza patronale segnerà anche l’inizio del centro estivo.

2 Commenti

  • Anna ha detto:

    Un’ottima idea, complimenti alle Asociazioni per l’impegno assunto.

    • Jacob ha detto:

      Chiesa bravi e buoni solo sul giornale però i fatti nn ci sono noi siamo qui a morire di fame e di salute per la casa a chi mi rivolgo nessuno ci aiuta e sono invalido io e stiamo peggiorando io è la miaCaritas famiglia questo e l aiuto siamo anche noi persone e con bisogni nn chiedo soldi ma almeno un l’avrò è una casa dove posso vivere io e la mia famiglia ma a quanto pare siamo il problema di è nessuno aiuta noi ma stranieri nn pagano e la Caritas gli da tutto vestiti nuovi buoni soldi e chiedono aiuto però possono avere telefoni da mille euro è macchine di lusso hanno tutto noi nemmeno la bicicletta possiamo avere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente