Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Quarona crocchette sospette: nessun veleno
Attualità Borgosesia e dintorni -

Quarona crocchette sospette: nessun veleno

Un falso allarme che tranquillizza i tanti cittadini che portano a passeggio i loro amici a quattro zampe.

Quarona crocchette sospette, l’Asl conferma: non erano “bocconi avvelenati”.

Quarona crocchette sospette: nessun veleno

Non erano “bocconi avvelenati” le crocchette per cani trovate qualche settimana fa, concentrate in un’aiuola di piazza Libertà a Quarona. La conferma è arrivata dalle analisi dell’Azienda sanitaria. Un falso allarme, fortunatamente, che tranquillizza i tanti quaronesi che portano a passeggio i loro amici a quattro zampe.

L’allarme

E’ stata una quaronese a rivolgersi all’Asl, dopo aver raccolto le crocchette: «Per fortuna i risultati delle analisi hanno tolto ogni dubbio» è sollevata Elisabetta Gueli. «L’Asl mi ha contattato venerdì 31 maggio per il responso – riferisce Gueli -. Le crocchette non sono risultate avvelenate. Durante i test sono stati ricercati possibili agenti inquinanti, ma tutto è risultato negativo. Nulla di che. La veterinaria si è però raccomandata, di segnalare sempre e comunque: meglio un esito negativo in più che una segnalazione in meno».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente