Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Quarona toma e birra: la festa è iniziata
Attualità Borgosesia e dintorni -

Quarona toma e birra: la festa è iniziata

Questa sera appuntamento con gli “Elemento 90”

quarona toma

Quarona toma e birra: al via la manifestazione da dieci giorni di divertimento.

Quarona toma e birra con la Pro loco

Sono iniziati i “Giorni della toma e della birra”. La festa, organizzata dalla Pro loco di Quarona, di anno in anno, e ora sono dieci, si è ritagliata uno spazio significativo nel panorama delle manifestazioni locali. Gli ingredienti della festa ricalcano quelli che hanno caratterizzato le edizioni precedenti. Si tratta di proposte enogastronomiche di qualità (con alcune serate a tema) abbinate a intrattenimenti musicali concentrati nei due fine settimana.

Dieci giorni

Dieci le giornate della festa, che si chiuderà domenica 20. E durante l’evento sarà come tradizione assegnato il “Babbiu d’argento”, riconoscimento che premia una persona o una associazione che ha dato lustro al paese. Diversamente dagli anni scorsi, la consegna non avverrà nella giornata conclusiva ma è stata anticipata alla serata della “Cena di gala” del martedì. I “Giorni della toma e della birra” trovano spazio nell’area adiacente al campo sportivo, con i concerti all’interno di salone Sterna e la parte gastronomica sotto il “PalaPaolo”, pavimentato e riscaldato. E’ possibile sempre cenare (non mancherà la pizza cotta al forno), proseguendo il connubio fra la Pro loco e Slow food Valsesia. L’area esterna propone anche il luna park per la gioia dei più piccoli.

Il finesettimana in musica

Sabato la scena sarà per gli appassionati della musica dance anni Novanta con gli “Elemento 90”, mentre domenica musica internazionale con i “Queenmania” band tributo ai Queen. Fra le iniziative collaterali, nel pomeriggio di domenica è prevista una dimostrazione di tennis da tavolo con gli atleti del gruppo “Tt Romagnano”. La musica torna nel fine settimana conclusivo: venerdì 18 Shary band, sabato 19 gli 8note, domenica 20 il “Re degli ignoranti” con il tributo ad Adriano Celentano.

I piatti

La prima parte della prossima settimana sarà dedicata all’aspetto puramente gastronomico. Da lunedì a giovedì cene “speciali”. Si inizia lunedì dedicata ai “Sapori di mare” (con menù insalata di mare, impepata di cozze, fritto di calamari e gamberi); martedì in programma la “Cena di gala a otto mani” preparata dagli chef di quattro ristoranti locali, il costo è di 45 euro: per prenotazioni telefonare a 338.5060.021 (Simone) o 349.4073.156 (Alessandra). Si prosegue mercoledì con la cena dedicata al risotto con la Pro loco di Fontaneto d’Agogna e giovedì con paella e sangria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente