Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Romagnano concorso “vetrine innevate”: votano i clienti
Attualità Novarese -

Romagnano concorso “vetrine innevate”: votano i clienti

Scade oggi il termine per l'iscrizione all'iniziativa, organizzata dall'associazione Romagnano Cafè

romagnano concorso

Romagnano concorso per i commercianti, che potranno partecipare gratuitamente.

Romagnano concorso per vetrine

“Sfida” all’ultima vetrina a Romagnano. Con l’iniziativa “Vetrine innevate”, organizzata dall’associazione Romagnano cafè, è indetto un concorso rivolto ai commercianti romagnanesi che potranno iscriversi fino al 15 novembre. I clienti riceveranno una scheda con la quale potranno votare la vetrina preferita; le schede vengono inserite in un’urna appositamente posizionata all’interno dell’attività commerciale che partecipa all’iniziativa. Al momento sono una quindicina le attività commerciali che hanno deciso di aderire a “Vetrine innevate”.

Il funzionamento

«Vengono votate le vetrine del negozio preferito – dice il presidente del sodalizio, Alessandro Pettinaroli -. L’adesione per i negozianti è gratuito. Si tratta della terza iniziativa che ha coinvolto questa categoria, dopo la festa di San Silvano e il raduno di auto e moto d’epoca. I commercianti hanno gradito molto queste proposte e così abbiamo pensato di mettere ai voti le vetrina più belle. Un modo per chi ha un’attività commerciale di sbizzarrirsi, divertendosi, con la fantasia, coinvolgendo i clienti. Così il Natale romagnanese – conclude Pettinaroli – sarà ancora più suggestivo».

La premiazione

Domenica 23 dicembre verrà proclamato il vincitore, dopo messa alle 11.30, in piazza Libertà durante una manifestazione della quale si stanno mettendo a punto i dettagli. Sicuramente si terrà un rinfresco organizzato con un bar della piazza. Chi volesse partecipare all’iniziativa, deve contattare l’associazione Romagnano Cafè, attiva su Fabcebook.
Intanto il paese si prepara per un periodo denso di impegni, ad iniziare dal mercatino Slow Christmas, che si terrà sabato 24 e domenica 25 novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente