Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Rossa spesa portata in casa: nuovo servizio del Comune

GDL Casa

Attualità
0 commenti.

Rossa spesa portata in casa: nuovo servizio del Comune

Il progetto vuole combattere il fenomeno dello spopolamento nelle zone montane

Scritto da: fabianabianchi8@gmail.com

rossa spesa

Rossa spesa a domicilio con “Il circolo virtuoso”.

Rossa spesa direttamente a casa

A Rossa la spesa arriva direttamente a domicilio. Si tratta di un progetto per combattere lo spopolamento della montagna. Dal prossimo autunno prende il via “Il circolo virtuoso”. Arriverà un automezzo a disposizione del Comune con l’obiettivo di potenziare i servizi offerti ai cittadini.

Un veicolo nuovo

«Grazie al fondo nazionale integrativo per i Comuni montani finanziato dal Ministero delle autonomie locali sarà possibile acquistare un autoveicolo da utilizzare, oltre che per i normali servizi comunali, anche per la distribuzione di prodotti alle famiglie», spiega il sindaco Alex Rotta. I cittadini potranno avvalersi di questo innovativo servizio di consegna a domicilio tramite un accordo con i gestori del negozio polifunzionale presente al piano terra dello stabile del municipio. «Il progetto si chiama “Il circolo virtuoso” e vedrà la nascita presumibilmente il prossimo autunno – annuncia Rotta -. Oltre all’acquisto del mezzo per il trasporto delle merci, verrà ricavato un piccolo magazzino di stoccaggio nel retro del municipio».

Un aiuto al commercio

«Questo contributo sarà un valido aiuto per la sopravvivenza dell’unico negozio presente a Rossa. Il locale fu realizzato con un intervento finanziato in parte dalla Regione Piemonte ed in parte dal Comune con l’accensione di un mutuo – sottolinea il primo cittadino -. Entro l’estate verrà formalizzato l’accordo con il gestore per pianificare le modalità del nuovo servizio». Il contributo concesso ammonta a euro 25.000 e sarà totalmente a carico del Ministero. Si tratta di una iniziativa che mira a combattere lo spopolamento. Lo fa garantendo un servizio comodo alla popolazione, ma anche ai villeggianti che si fermano in paese soprattutto nel periodo estivo.

A Rossa è arrivata anche la strada per le frazioni alte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente