Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Torna sabato la colletta per vincere l’ingiustizia della fame
Attualità Borgosesia e dintorni -

Torna sabato la colletta per vincere l’ingiustizia della fame

Alimenti per l’infanzia, riso, olio, legumi, sughi e pelati: sono questi gli alimenti che la Fondazione Banco Alimentare ci chiede di donare, in occasione della 19esima Giornata nazionale della colletta alimentare, per sostenere le strutture caritative che accolgono i poveri.

Alimenti per l’infanzia, riso, olio, legumi, sughi e pelati: sono questi gli alimenti che la Fondazione Banco Alimentare ci chiede di donare, in occasione della 19esima Giornata nazionale della colletta alimentare, per sostenere le strutture caritative che accolgono i poveri. 

È con questo proposito che sabato si rinnova, anche nelle province di Biella, Novara e Vercelli, l’evento sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica che vede la collaborazione di Esercito Italiano, Associazione Nazionale Alpini, Società San Vincenzo De Paoli e Compagnia delle Opere Sociali.

I volontari saranno presenti sabato in oltre 150 supermercati: gli alimenti raccolti, inscatolati per tipologia e immagazzinati nei depositi del Banco Alimentare del Piemonte, saranno poi distribuiti a mense, comunità per minori, banchi di solidarietà, centri d’accoglienza e ovunque ci sia da vincere lo scandalo e l’ingiustizia della fame. Questi i 32 punti vendita di zona che aderiscono alla Colletta Alimentare 2015:

Provincia di Biella –  Crevacuore: CARREFOUR EXPRESS; Trivero: CONAD, COOP, MAXI DI; Vallemosso: CONAD.

Provincia di Novara – Carpignano Sesia: U! UNES e CARREFOUR;  Fara Novarese: CRAI; Ghemme: CARREFOUR EXPRESS; Grignasco: CARREFOUR MARKET e SUPER A&O; Romagnano Sesia: BISCOTTIFICIO ROSSI, CARREFOUR MARKET, BENNET e PENNY MARKET.

Provincia di Vercelli –  Borgosesia: CARREFOUR, CONAD, IPERCOOP, PENNY MARKET, QUI C’E’, U2; Gattinara: COOP, D+ DISCOUNT, INS, PRESTO FRESCO, U2; Quarona: U!, U2 EDLP; Varallo Sesia: CONAD, CONAD CITY, LD MARKET, U!.

Articolo precedente
Articolo precedente