Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Sacro Monte Varallo nel film su Caravaggio | VIDEO
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Sacro Monte Varallo nel film su Caravaggio | VIDEO

Alcune delle scene più suggestive sono state girate all'interno del complesso, tra le cappelle e l'albergo.

sacro monte varallo

Sacro Monte Varallo “protagonista” del film su Caravaggio: diverse scene sono state girate fra le cappelle e nell’albergo.

Sacro Monte Varallo in film

Di forma d’arte in forma d’arte: il Sacro Monte di Varallo diventa la scenografia di un film. «Forse è proprio tra queste statue e tra questi affreschi che si nascondono, almeno in parte, le radici dell’arte di Caravaggio». Ne sono convinti gli autori di “Dentro Caravaggio. L’altro Caravaggio”, il docufilm di Francesco Fei, uscito nelle sale cinematografiche italiane dal 27 al 29 maggio. A Varallo sarà presentato prossimamente e ufficialmente alla cittadinanza e a tutti coloro che amano il Sacro Monte. Perché la Gerusalemme valsesiana ha ospitato alcune delle scene più potenti di questo film che guida gli spettatori attraverso una lettura originale e accurata delle opere e della vita del pittore barocco Michelangelo Merisi.

Le riprese

«Un anno fa come amministrazione civile del Sacro Monte abbiamo concesso l’uso dell’albergo Casa del Pellegrino alla troupe – spiega il sindaco Eraldo Botta – e la possibilità di girare le riprese in tutto il complesso dove il regista lo riteneva opportuno. Ne sono uscite scene meravigliose, tra le più suggestive del film, girate di notte tra le cappelle, mentre altre nelle sale dell’albergo. Tutti gli spazi sono ben riconoscibili nell’opera cinematografica ».
L’antico e mistico luogo di pellegrinaggio valsesiano torna dunque nelle sale, come era già successo qualche anno fa con il film di Elisabetta Sgarbi “Non chiederci la parola. Il Gran Teatro Montano del Sacro Monte di Varallo”, patrocinato dalla Città di Varallo, un progetto proseguito con la pubblicazione del libro firmato dalla sorella del noto critico d’arte e da Giovanni Reale, “Il Gran Teatro del Sacro Monte di Varallo” (pubblicato da Bompiani).

Le scene

«Questo nuovo film rappresenta un’altra grande occasione di promozione per la nostra città e il nostro territorio», commenta il primo cittadino. L’attore protagonista, Sandro Lombardi giunge al Sacro Monte dopo un viaggio solitario, a bordo della sua auto. I fari illuminano le strade vuote che salgono al Monte mentre una lama di luce di una pila passa di cappella in cappella, mostrando le scene dipinte mezzo millennio fa da grandi artisti che volevano raccontare il mistero di Cristo che si fa uomo. «Sia Caravaggio, sia gli artisti che operarono ai Sacri Monti lavoravano sul mistero dell’uomo e sulle sfumature dello spirito – sottolinea Elena de Filippis, direttore dei Sacri Monti del Piemonte -, sono felice che questo film, così potente, porti al grande pubblico la bellezza struggente di questi luoghi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente