Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Salvato dopo caduta in montagna: si esercita il Soccorso
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Salvato dopo caduta in montagna: si esercita il Soccorso

Durante la simulazione gli operatori hanno potuto "allenarsi" sulle varie tecniche di imbarellamento di un infortunato in situazione precaria

Salvato dopo caduta, esercitazione a Rima per i volontari del Soccorso alpino delegazione Valsesia-Valsessera

Salvato dopo caduta all’alpe Brusiccia

Esercitazione con escursionista infortunato per i volontari del Soccorso alpino delegazione Valsesia-Valsessera. I volontari della stazione della Valsermenza hanno “operato” a Rima. Sulle placche rocciose nei pressi dell’alpe Brusiccia è stata simulata una richiesta di aiuto per un escursionista che smarrendo il sentiero si era infortunato scivolando lungo un pendio. Subito dopo l’allarme una squadra ha raggiunto il luogo portandosi a monte del malcapitato e, facendo molta attenzione alle tecniche di sicurezza, ha attrezzato una via di discesa dove gli operatori hanno potuto raggiungere l’uomo. Dopo un primo controllo sulle sua condizioni di salute, l’infortunato è stato immobilizzato sulla barella e condotto con successive calate fino a valle per poi essere trasportato con la barella portantina fino alla carrozzabile per essere affidato al servizio sanitario. Durante la simulazione gli operatori hanno potuto esercitarsi sulle varie tecniche di imbarellamento di un infortunato in una situazione precaria ponendo molta attenzione alla sicurezza nella gestione delle manovre, hanno verificato il corretto uso dei presidi sanitari a disposizione e successivamente è stata verificata la calata in sicurezza su terreno impervio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente