Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Sculturando chiude: oggi rassegna delle opere degli artisti
Attualità Borgosesia e dintorni -

Sculturando chiude: oggi rassegna delle opere degli artisti

Diversi gli appuntamenti previsti per l'ultimo giorno

Sculturando chiude

Sculturando chiude: ultimo appuntamento oggi a Cellio con Breia.

Sculturando chiude oggi

Si chiude oggi la settimana dedicata all’arte di Cellio con Breia. Con la presentazione degli artisti, avvenuta lunedì sera nella sede della Società operaia, ha preso il via “Sculturando”. Il simposio dedicato al mondo della scultura si sta svolgendo per il quinto anno nel centro storico del paese: nei giorni scorsi è stato possibile incontrare gli artisti all’opera. In tutto sono ventisette: c’è chi ha creato con pietre, chi con il legno, chi utilizza altri materiali, e ognuno con la propria tecnica. Cellio con Breia si è trasformata in una galleria d’arte a cielo aperto.

Gli artisti

Variegata è anche la composizione degli artisti, alcuni dei quali provengono dalla Valsesia, ma soprattutto da altre regioni italiane e qualcuno dall’estero. La rassegna sta coinvolgendo Dino Damiani, Albino Roma, Fabio Bortoletto, Arianna Gasperina, Alessio De Marco, Franco Andreselli, Fulvio Borgogno, Giacomo Scandolo, Gianangelo Longhini, Gianluca De Nard, Imma Garcia, Ivo Piazza, Jacopo De Dominici, Gianluigi Zeni, Jessica Ielpo, Lionello Nardon, Lara Steffe, Marco Del Corso, Matthias Sieff, Ozer Aktimur, Alessandro Pavone, padre Gianni Bordin, Marco Martalar, Pino Bettoni, Romano Perolio, Roberto Merotto e Sara Andrich.

Gli ultimi eventi

Oggi, per l’ultimo giorno di “Sculturando”, alle 11 saranno presentate le opere create dagli artisti; alle 18 concerto della banda Santa Cecilia di Plello. La manifestazione è sostenuta dal Comune di Cellio con Breia, dalla Pro loco Valle Cellio, dalla Soms, dal gruppo alpini e dal circolo Terrieri di Breia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente