Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Sergio Mattarella domani a Valle Mosso per l’alluvione del ’68
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Sergio Mattarella domani a Valle Mosso per l’alluvione del ’68

Previsto un intervento nel padiglione in piazza

Sergio Mattarella domani sarà a Valle Mosso per ricordare l’alluvioned el 1968

Sergio Mattarella a Valle Mosso

Era il 7 novembre 1968 quando il Presidente della Repubblica Giuseppe Saragat accompagnato dal Presidente del Consiglio Leone e dal Ministro Oscar Luigi Scalfaro giunsero in valle di Mosso a fare un sopralluogo per rendersi conto di persona di quale immane tragedia abbia colpito il cuore dell’industria laniera piemontese.  Domani  il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella verrà in visita a Valle Mosso per portare il proprio ricordo. L’annuncio era arrivato solo un paio di settimane fa.

Il programma

Arriverà in frazione Campore di Valle Mosso alle 10. Davanti monumento delle vittime dell’alluvione ci sarà un primo omaggio in forma privata, sarà anche l’occasione per incontrare alcuni dei protagonisti dell’alluvione di allora. In seguito per le 10.50 è previsto l’arrivo in piazza Alpini d’Italia a Valle Mosso nel padiglione della Protezione civile per la celebrazione ufficiale in ricordo all’alluvione del 1968. Per la popolazione è stato allestito un maxi schermo posto in piazza per poter assistere al discorso in diretta. Previsti gli interventi anche del sindaco di Valle Mosso Cristina Sasso e del presidente dell’Unione Montana Carlo grosso. Successivamente il Presidente lascerà la piazza per recarsi a Pettinengo-Veglio dove gli verrà illustrata la mostra “Memoria 68” negli spazi di Denis Arreda.
Ultimata la visita si sposterà nel Comune di Mosso in regione Poala, per assistere a un’esercitazione della Protezione Civile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente