Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Spiaggia Varallo rifugio contro la calura estiva
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Spiaggia Varallo rifugio contro la calura estiva

Tante persone la frequentano

Spiaggia Varallo, sulle rive del Mastallone sotto piazza Antonini un luogo confortevole destinato a tutti. C’è anche la doccia per un risciacquo veloce dopo il bagno

Spiaggia Varallo presa d’assalto

La “Varallo beach” presa d’assalto da cittadini e turisti. Per resistere al gran caldo di queste settimane, sempre più varallesi e chi si trova a soggiornare in Valsesia ricorrono alla spiaggetta, voluta dall’ex sindaco Gianluca Buonanno, sulle rive del Mastallone proprio al di sotto di piazza Antonini. Ogni anno infatti, verso il mese di giugno, l’amministrazione comunale ripristina questo servizio destinato a tutti e completamente gratuito. Gli operai del Comune hanno lavorato a lungo per sistemare il terreno in modo da rendere l’area il più confortevole possibile, appianando le asperità, ripulendola da piante e arbusti e aggiungendo nuova sabbia. Infine sono stati posizionati altri ombrelloni, sdraio e giochi per bambini, compresi sedie e tavolini appositamente per loro. Inoltre è stata riposizionata la doccia per un risciacquo veloce dopo il bagno.

L’ideale per rinfrescarsi

Il servizio è apprezzato da tutta la popolazione, specialmente dalle famiglie con bambini piccoli, e ogni giorno decine di persone ne usufruiscono. Per alcuni è diventato un appuntamento quotidiano, un’occasione per far ritrovare e socializzare i più piccoli perché questo tratto di fiume è comunque sicuro e i bambini facilmente controllabili, per tanti altri invece rappresenta un’occasione di svago, un momento di relax all’interno di una giornata di lavoro o trascorsa da visitatore. Anche l’età dei frequentatori della spiaggia è eterogenea, bambini, adulti e ragazzi sono tutti soddisfatti. Se negli anni scorsi ci sono stati atti di vandalismo nei confronti delle attrezzature messe a disposizione, quest’anno gli operai del Comune ogni sera ritirano sdraio e ombrelloni per poi riposizionarli al loro posto la mattina seguente senza dar la possibilità ai malintenzionati di toccarli. La “Varallo beach”, ormai, è un classico dell’estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente