Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Sre Grignasco inaugura i nuovi automezzi | Le foto
Attualità Serravalle e Grignasco -

Sre Grignasco inaugura i nuovi automezzi | Le foto

Sabato il taglio del nastro

Sre Grignasco inaugura i nuovi automezzi.  Sabato pomeriggio la cerimonia in piazza Cacciami.

Sre Grignasco inaugura i nuovi automezzi

La manifestazione è cominciata intorno alle 15 sulle note della banda “Musica società operaia” guidata dal maestro Martino Crespi. A seguire, la parola è passata a Guido Vigna, presidente dello Sre, che ha illustrato alcuni dati sulla associazione. «Il nostro gruppo sta crescendo a livello di mezzi e di volontari – ha spiegato durante la cerimonia -. L’ambulanza e l’auto per il trasporto di disabili che inauguriamo sono stati acquistati grazie alle offerte dei grignaschesi e al lavoro dei soci. Ringraziamo quanti offrono il loro impegno e si mettono a disposizione degli altri. Ricordiamo inoltre che se qualcuno volesse avvicinarsi al nostro gruppo, la porta è sempre aperta».

Scorri per vedere le foto

 

«Il paese è grato al sodalizio»

Tra i presenti c’era anche il sindaco Roberto Beatrice che ha lodato l’operato del sodalizio sottolineando: «Ognuno di voi svolge un importante compito e il paese vi è grato per quanto fate. Vi auguriamo di poter continuare su questa strada». Don Enrico Marcioni ha quindi benedetto i due nuovi mezzi e ha ringraziato l’associazione per il contributo dato per portare avanti le attività del CatEst 2018 e l’offerta fatta sempre dallo Sre a sostegno dei lavori di ristrutturazione del tetto della chiesa parrocchiale. Al termine dell’incontro il tanto atteso taglio del nastro.

Taglio del nastro

Padrini dell’importante momento sono stati Mario Zanellato, socio onorario, Gianfranco Roggero e Mario Paglino, soci fondatori del gruppo grignaschese. La cerimonia si è conclusa con un rinfresco a base di prelibatezze nella sala consiliare presente in biblioteca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente