Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Teatro Varallo: la stagione debutta con Giobbe Covatta
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Teatro Varallo: la stagione debutta con Giobbe Covatta

In programma cinque spettacoli con un "fuori abbonamento"

teatro varallo

Teatro Varallo al via a fine mese una ricca rassegna di spettacoli.

Teatro Varallo la stagione

Al via fra poche settimane una ricca stagione teatrale per divertirsi, riflettere e ricordare a Varallo. All’interno del salone di villa Durio, è stata presentata al pubblico la programmazione teatrale che propone un cartellone rinnovato con l’obiettivo di dare al pubblico spettacoli brillanti, capaci di divertire il pubblico ma anche di offrire importanti spunti per riflettere.

Gli spettacoli

La stagione teatrale sarà composta di cinque spettacoli previsti in abbonamento e uno fuori abbonamento. La stagione si aprirà ufficialmente domenica 28 ottobre con Giobbe Covatta che leggerà la sua personale versione della “Divina Commedia” totalmente dedicata ai diritti dei minori con “La Divina Commediola. Reading e commento de l’Inferno”; martedì 11 dicembre sarà la volta di Dario Vergassola che, sullo spunto dei successi televisivi di “Parla con me”, si presenta con il suo lavoro “Sparla con me” dove ripercorre a ritroso la strada segnata dal calore degli amici del bar, la non semplice relazione famigliare con l’impertinente suocera, la movida davanti all’unico bancomat di La Spezia, i suoi ricordi di bambino quando sognava di divenire un moderno Robin Hood e di quando gli fu regalato un abito da Zorro in occasione del suo 26º compleanno.

Nel 2019

Nel nuovo anno, lunedì 18 febbraio sarà messo in scena lo spettacolo “Quartet”, una commedia in cui quattro grandi interpreti d’opera, irascibili e divertenti, vivono ospiti in una casa di riposo nel momento in cui viene loro chiesto di esibirsi nel “Rigoletto” si riscopriranno ancora giovani e gloriosi come un tempo; mercoledì 13 marzo grande protagonista sarà Luca Argentero che, all’interno dello spettacolo “È questa la vita che sognavo da bambino?”, racconterà la storia di tre grandi personaggi quali Luisin Malabrocca, Walter Bonatti e Alberto Tomba; domenica 14 aprile invece Sergio Muniz si esibirà nella commedia “Cuori scatenati”, nella quale una coppia in procinto di separarsi decide di incontrarsi clandestinamente per un’insensata ultima notte d’amore creando una serie di situazioni esilaranti. Per quanto riguarda gli eventi fuori abbonamento si terrà, mercoledì 5 giugno, “I Legnanesi. 70 anni di risate” che celebra i settant’anni della compagnia. Un nuovo spettacolo che assicurerà molte risate e divertimento.

Abbonamenti e biglietti

Gli abbonamenti saranno in vendita, all’interno della biglietteria del teatro Civico, domenica 7 ottobre e da lunedì 8 ottobre fino a giovedì 25 all’interno della “Tabaccheria del Ponte” in via Osella 26 al costo di 85 euro per i 5 spettacoli. I biglietti singoli saranno messi in vendita domenica 28 ottobre nella biglietteria del teatro “Civico” e da lunedì 29 ottobre nella “Tabaccheria del Ponte” al prezzo di 25 euro l’uno. Da martedì 30 ottobre sarà possibile acquistare i biglietti anche sul sito: www.ilcontato.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente