Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Tempio crematorio degli orrori, scarcerato dipendente
Attualità Fuori zona -

Tempio crematorio degli orrori, scarcerato dipendente

Nuovi sviluppi per lo scandalo che sta facendo discutere tutto il Biellese

Tempio crematorio degli orrori, scarcerato dipendente. Nuovi sviluppi per lo scandalo che sta facendo discutere tutto il Biellese.

Tempio crematorio degli orrori, scarcerato dipendente

Come racconta La Provincia di Biella, è stato scarcerato Claudio Feletti, dipendente della Socrebi, legato alla vicenda del tempio crematorio. Per l’uomo non sono state adottate misure cautelari. L’amministratore delegato di Socrebi, Alessandro Ravetti, invece resta in carcere. La vicenda non ha destato particolare scalpore solo nel Biellese ma anche nel Vercellese, in Valsesia, fino ad arrivare a livello nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente