Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Treno storico: ora Varallo punta su Svizzera e Germania
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Treno storico: ora Varallo punta su Svizzera e Germania

Il prossimo treno storico è atteso in città il 22 aprile, ma è già tutto esaurito.

Treno storico: ora Varallo punta ai turisti svizzeri e tedeschi.

Treno storico: ora Varallo punta su Svizzera e Germania

Con il gruppo giunto dalla Germania, Varallo punta ad ampliare i confini dei treni storici. Lo scorso giovedì 21 marzo è arrivato alla stazione cittadina un gruppo di turisti che ha aderito al viaggio organizzato da una associazione delle ferrovie tedesche. E per il prossimo aprile ne arriverà un altro sempre programmato in Germania. «Ci fa molto piacere constatare che il progetto dell’antica ferrovia della Valsesia susciti  interesse anche fuori dall’Italia – commenta il sindaco Eraldo Botta -, tant’è che stiamo promuovendo il nostro territorio e appunto la sua storica ferrovia oltre confine per invogliare a trascorrere interi weekend».

Prossimo appuntamento

Il prossimo treno storico è atteso in città il 22 aprile, ma i posti disponibili su questo come sul successivo del 19 maggio sono tutti esauriti. Inoltre sono stati venduti già numerosi biglietti per le altre date e quasi terminati anche quelli per il treno di Natale programmato per il 15 dicembre. «Se in breve tempo i biglietti andranno tutti esauriti, prevedremo altre date a quelle già fissate», annuncia Botta. Per info e prenotazioni consultare il sito del Museo ferroviario valsesiano o telefonare al 338.9252791.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente