Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Trivero prove del musical diretto da Arianna Quartesan
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Trivero prove del musical diretto da Arianna Quartesan

Impegnati nel progetto circa trenta giovani ballerini provenienti da tutto il circondario

trivero prove

Trivero prove in corso per lo spettacolo che andrà in scena al Giletti di Ponzone: al lavoro diversi giovani sotto la direzione di Arianna Quartesan.

Trivero prove per lo spettacolo

Il Giletti di Ponzone sarà lo sfondo del nuovo spettacolo firmato da Arianna Quartesan (la mima-ballerina impegnata alla Scala di Milano con “La Traviata”) e l’associazione Prospettive. L’obiettivo? Riportare l’amore per la cultura in Valdilana sfruttando anche le potenzialità di un teatro che pochi paesi possono vantare. «A ottobre, in occasione della presentazione dell’associazione Prospettive di Trivero, era stato proposto uno spettacolo che aveva riempito Giletti – spiega Arianna Quartesan -. Sulla scia di quel successo, già praticamente il giorno dopo si è deciso di dare vita a un altro spettacolo. L’associazione punta al rinnovo di tutto quello che è il nostro Valdilana e il gruppo si sta interessando in particolare alla cultura, oltre che in vari altri ambiti».

trivero prove

Appuntamento a ottobre

Arianna Quartesan ha subito preso con passione l’impegno e a fine ottobre lo spettacolo sarà pronto. Proprio lo scorso fine settimana sono iniziate le prime prove al centro incontro di Trivero Centro Zegna. «A ottobre avevo lanciato un appello per cercare ragazzi interessati al ballo – spiega Quartesan -. La risposta c’è stata, oggi il gruppo di lavoro è pronto. Ci sono trenta ballerini scelti in tutto il territorio biellese, ma anche in zona Valsesia tra Grignasco, Borgosesia e Quarona. Andremo a creare uno spettacolo di nostra produzione». Da qui fino a ottobre il calendario è fitto di impegni per le prove: «Tutte le domeniche saranno proposte otto ore di prove. Stiamo lavorando davvero sodo per proporre un musical di qualità che possa portare nel nostro teatro “Giletti” un pubblico proveniente anche dai centri vicini».

Un musical

Per ora Quartesan, che ha la direzione artistica, non anticipa molto sul tipo di spettacolo: «Posso soltanto dire che si tratta di un mix di musical ed è scritto da me. Inoltre abbiamo deciso di collaborare con la compagnia La Carovana che ci aiuterà per la parte in regia e tecnica, dalle luci e costumi. Un grazie va ad Aldo Vellati, direttore artistico della compagnia, che ha deciso di appoggiarci». Ma anche un altro gruppo è pronto a collaborare: «E’ quello formato dai cantanti di Barbara Capizzi che è stata corista di Max Pezzali. Ha una scuola di canto e ha aderito al progetto. Oltre ai cantanti della Carovana ci saranno i cantanti di Barbara Capizzi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente