Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Ucciso da tumore a soli 29 anni
Attualità Fuori zona -

Ucciso da tumore a soli 29 anni

Sconcerto nel Biellese per la scomparsa di Luca Marafante, giovane barista. Aveva scoperto la malattia solo pochi mesi fa

Ucciso da tumore a soli 29 anni: Luca Marafante si era ammalato solo alla fine del 2017. In lutto il Biellese.

Ucciso da tumore a soli 29 anni: addio a Luca

Il Biellese in lutto per Luca Marafante, ucciso a soli 29 anni da un tumore che era stato scoperto solo alla fine dello scorso anno. Il giovane era di Candelo. Conosciuto come “Luky” dalle persone più care, il 29enne lascia nel dolore la mamma Luana e il papà Giovanni, la sorella Laura con Samuele e due nipotine, oltre a Patrizia con Renzo e Marika, e gli amici Serena e Simone, che fino all’ultimo gli sono stati vicini.  A causa della malattia, Marafante aveva dovuto lasciare l’impiego al bar Piano B, nei pressi della piazza di Benna, dove lavorava da qualche tempo. “Solare, un bravissimo ragazzo”, lo ricordano alcuni dei ragazzi che frequentano il locale. La famiglia ha ringraziato tutto il personale dei reparti di oncologia ed ematologia dell’ospedale “Degli Infermi”. Lo raccontano i colleghi della Nuova Provincia di Biella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente