Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Varallo-Borgosesia, è il sindaco a guidare il bus navetta per l’ospedale
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Varallo-Borgosesia, è il sindaco a guidare il bus navetta per l’ospedale

La partenza è fissata alle 18 dalla stazione, con arrivo alle 18.20 circa ad Agnona e ritorno alle 19.20

Oggi, lunedì 24 aprile, è il primo giorno per il servizio navetta gratuito che collega Varallo con l’ospedale di Borgosesia. Attivato dal Comune in accordo con lo Sportello del cittadino di Varallo, il servizio avrà cadenza settimanale. A guidare il pulmino sarà direttamente il sindaco Eraldo Botta, che già in passato si è prestato più volte a fare da autista per iniziative di pubblica utilità (ad esempio per la Giornate di primavera del Fai a Varallo nel 2014). In questo caso la navetta viene messa a disposizione per chi desidera visitare parenti, amici o conoscenti ricoverati all’ospedale di Borgosesia. La partenza è fissata alle 18 dalla stazione di Varallo, con arrivo alle 18.20 circa in ospedale e ripartenza alle 19.20. «Questo nuovo servizio che il Comune di Varallo mette a disposizione gratuitamente per i suoi cittadini è sperimentale – sottolineano da Villa Durio – e potrebbe anche essere esteso ad altre giornate, magari con la collaborazione e la disponibilità di volontari».

Articolo precedente
Articolo precedente