Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Varallo prima pietra per la strada Massera-Salaro
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Varallo prima pietra per la strada Massera-Salaro

Domani l’inizio dei lavori per la realizzazione del primo tratto della nuova carrozzabile: costo 200mila euro

Varallo prima pietra per la strada Massera-Salaro. Ad annunciare l’inizio del lavoro è il vice sindaco Pietro Bondetti, che all’inizio di questa settimana ha raggiunto con il sindaco Eraldo Botta la frazione varallese per un ennesimo sopralluogo per definire gli ultimi dettagli in vista dell’inizio del cantiere.

Varallo prima pietra per la strada Massera-Salaro

«Ci siamo recati sul posto con il progettista, l’impresa e alcuni frazionisti tra cui il proprietario del terreno che verrà utilizzato come punto d’appoggio del materiale durante il cantiere – spiega l’amministratore -. Definite le ultime cose, i lavori possono partire. I primi interventi sono previsti lunedì: per prima cosa si procederà a disboscare il tracciato».

LEGGI ANCHE Nuova strada per le frazioni di Sabbia mai raggiunte da un’auto

Nuova strada

La nuova strada di collegamento delle località Massera e Salaro sorgerà in tre momenti diversi: il primo tronco, che si sta per realizzare con una spesa preventivata di 200mila euro, partirà poco dopo l’abitato dei Crosi in direzione di Massera. Il secondo lotto proseguirà in direzione di Salaro, località che verrà raggiunta con il terzo tronco di strada.
Un progetto atteso da anni a Sabbia, in particolare da chi in quegli abitati possiede una casa e che finora ha potuto servirsi solo della monorotaia a cremagliera per trasportare materiali e provvigioni. Le due località infatti sono raggiungibili solo a piedi attraverso una mulattiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente