Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Via Crucis Quarona arrivano prenotazioni anche dal Veneto
Attualità Borgosesia e dintorni -

Via Crucis Quarona arrivano prenotazioni anche dal Veneto

Nella Domenica delle Palme l'evento sarà preceduto dall’ingresso di Gesù in Gerusalemme

Via Crucis Quarona, per la 34esima edizione di venerdì 30 prenotazioni da Cuneese e Veneto

Via Crucis Quarona si sta preparando all’evento

Quarona si sta preparando alla 34esima Via Crucis di venerdì 30 marzo. E nella Domenica delle Palme, l’evento sarà preceduto dal primo quadro della Passione, ovvero l’ingresso di Gesù in Gerusalemme. La sacra rappresentazione comprende tutti i quadri della Passione, ha tutte le scene recitate e impegna una settantina di interpreti. Un evento che entra di diritto fra le eccellenze del territorio e che ogni anno rinnova il sentimento della tradizione. A testimoniarlo è il fatto che sono attesi spettatori da molto lontano, tanto che si sta predisponendo un’area per la sosta dei camper: «Ci hanno già contattato famiglie che arriveranno da Cuneo e dal Veneto – conferma Andrea Zanella, interprete del ruolo di Gesù e presidente degli Amici del Venerdì Santo».

Domenica l’apertura con l’ingresso di Gesù in Gerusalemme

L’apertura sarà domenica, ricorrenza delle Palme, che prevede la scena dell’ingresso di Gesù in Gerusalemme. Il corteo si muoverà alle 10 dalla chiesa della Beata al Piano per raggiungere la parrocchiale, con i figuranti negli abiti di scena: «La processione non ha parti recitate, mentre in chiesa ognuno dei personaggi darà volto e voce alle letture del Vangelo durante la messa – anticipa Zanella -. Abbiamo introdotto qualche anno fa questa giornata per permettere di entrare nel clima della Settimana Santa».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente