Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Abitazione devastata dal fuoco a Valmonfredo
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Abitazione devastata dal fuoco a Valmonfredo

Le fiamme di pochi giorni fa hanno seminato paura nella frazione di Cellio con Breia. La casa colpita dal rogo è stata dichiarata inagibile

Abitazione devastata dal fuoco a Valmonfredo. Pochi giorni fa le fiamme hanno colpito un edificio a Cellio con Breia.

Abitazione devastata dal fuoco a Valmonfredo

Sono stati alcuni residenti di Valmonfredo a notare le fiamme divampare da una casa. E’ stato subito richiesto l’intervento dei vigili del fuoco: dal distaccamento di Varallo sono saliti due mezzi, a cui se ne sono aggiunti altrettanti dal reparto di Romagnano. Le operazioni di spegnimento si sono protratte a lungo: all’arrivo delle squadre il tetto era già avvolto dalle fiamme; la struttura interna reggeva, sebbene con il forte rischio che il fuoco riuscisse a propagarsi agli immobili confinanti. Una volta circoscritto il rogo, i pompieri hanno potuto completare lo spegnimento delle fiamme. La costruzione è inagibile: il tetto è crollato e i locali interni sono compromessi. I proprietari, una coppia lombarda che da qualche tempo si è trasferita a Valmonfredo, non potranno rientrare nella loro casa e in queste ore sono ospitati da amici.
Restano da accertare le cause dell’incendio: nel momento in cui è divampato la casa era vuota e, in attesa delle perizie, l’ipotesi più accreditata è che si sia trattato di un cortocircuito. Un episodio simile si era verificato anche a Borgosesia.

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente