Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Alpinista precipita e muore sulle cascate di ghiaccio
Cronaca Fuori zona -

Alpinista precipita e muore sulle cascate di ghiaccio

Un 33enne è scivolato a circa 1500 metri di quota ed è finito in un canalone.

Alpinista precipita e muore sulle cascate di ghiaccio in alta Valle di Susa. Si tratta di un 33enne che è caduto per una decina di metri.

Alpinista precipita e muore sul ghiaccio: aveva solo 33 anni

Un alpinista di soli 33 anni ha perso la vita oggi, 12 gennaio, dopo essere precipitato per una decina di metri lungo le ceebri cascate di ghiaccio in frazione Bar Cenisio (Valle di Susa). Il giovane sarebbe scivolato nel corso di un’arrampicata, e a nulla sono serviti i tentativi di rianimarlo. La disgrazia è accaduta in una zona a circa 1.500 metri di quota: la vittima è Matteo Feltro. Il corpo è stato recuperato in un canalone dagli operatori del Soccorso alpino e del 118, sotto choc altri alpinisti che hanno assistito impotenti alla tragedia. E’ la terza vittima in montagna che questa settimana tocca il Piemonte.

Foto da www.gulliver.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente