Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Anziano litiga con coetaneo: cade, batte la testa e muore al mercato
Cronaca Fuori zona -

Anziano litiga con coetaneo: cade, batte la testa e muore al mercato

La vittima è stata spinta a terra da un uomo che è stato arrestato per omicidio preterintenzionale. E' accaduto nel Torinese

uccide sorella

Anziano litiga con coetaneo, cade, batte la testa e muore al mercato. E’ accaduto nella mattina di oggi, mercoledì 11 luglio al mercato di Alpignano, nel Torinese.

Anziano litiga con coetaneo

Era metà mattina quando due pensionati erano in coda di fronte ad un banco di frutta e verdura. Ad un certo punto è scoppiato un litigio che si è trasformato in tragedia. Uno degli anziani ha spintonato l’altro che è caduto a terra e ha picchiato la testa. Il colpo ha provocato una emorragia cerebrale. Il ferito è stato trasportato in ospedale di Rivoli ma poco dopo l’arrivo, l’anziano è deceduto. Il responsabile del gesto violento è stato arrestato per omicidio preterintenzionale ed è ai domiciliari.

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente