Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Avevano scatenato il finimondo al bar, chieste pene per più di quattro anno
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Avevano scatenato il finimondo al bar, chieste pene per più di quattro anno

Madre e figlio di origine sudamericana avevano fatto irruzione in un locale del Novarese

A dicembre madre e figlio erano entrati ubriachi fradici in un bar gestito da cinesi, e lo avevano messo a soqquadro. Tanto che il pm ha chiesto pese pesantissime: due anni e mezzo per la donna 42enne, due anni per il figlio 24enne. Si tratta di due persone di origine sudamericana che in un locale di Trecate avevano scatenato il finimondo, e sono accusati anche di aver strappato la catenina dal collo di una dei titolari. I reati contestati sono quelli di rapina, danneggiamento e resistenza. L’avvocato difensore ha però chiesto l’assoluzione per mancanza di dolo. Deciderà il giudice.

Articolo precedente
Articolo precedente