Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Bici rubata da bike sharing: beccato a Romagnano
Cronaca Novarese -

Bici rubata da bike sharing: beccato a Romagnano

Un valsesiano arrivava da Torino e gli agenti lo hanno fermato all’altezza del casello autostradale. Dovrà rispondere di ricettazione

Bici rubata, gli agenti hanno notato una Fiat Grande Punto con a bordo due uomini. Sui sedili posteriori c’era una bicicletta celata da un telo

Bici rubata un 49enne valsesiano denunciato per ricettazione

Un 49enne residente in Valsesia è stato denunciato per ricettazione poiché scoperto dalla polstrada di Romagnano con una bicicletta del bike sharing rubata. Arrivava da Torino e gli agenti lo hanno fermato all’altezza del casello. Gli agenti hanno notato una Fiat Grande Punto con a bordo due uomini. Subito è balzato all’occhio il carico che era posto sui sedili posteriori celato da un telo. Sotto la coperta c’era una bicicletta; gli agenti hanno notato che si tratta di uno dei mezzi usati in città per il bike sharing, appurando che era un modello in dotazione alla Città di Torino e che era stato rubato. Il responsabile ha provato a giustificarsi spiegando che l’aveva comprata a Torino nei pressi della stazione Dora da un extracomunitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente