Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Borgosesia rubano bancomat dalla borsa e prelevano 1900 euro
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Borgosesia rubano bancomat dalla borsa e prelevano 1900 euro

La vittima è una donna di 60 anni: i malviventi si sono approfittati della sua gentilezza.

Borgosesia rubano bancomat dalla borsa di una donna dopo averla distratta al supermercato. Dopo di che prelevano 1900 euro in vari sportelli della città.

Borgosesia rubano bancomat e ritirano 1900 euro

Le hanno sfilato il portafogli mentre era a fare la spesa e hanno tentato di svuotarle il conto con continui prelievi al bancomat. L’episodio è accaduto in estate, e la vittima è una donna di 60 anni di Borgosesia che ha presentato denuncia. Un episodio molto simile a quello avvenuto all’ospedale, sempre nei mesi estivi. Grazie alle indagini dei carabinieri, adesso si è riusciti a risalire agli autori del colpo. Si tratta di una una coppia biellese, lui 50 e lei 37 anni che sono stati denunciati. Si tratta di personaggi già noti alle forze dell’ordine con diversi precedenti alle spalle.

Il colpo al supermercato

I ladri avevano preso di mira una donna di 60 anni intenta a riempire il carrello della spesa. L’uomo l’ha distratta con la richiesta di aiuto nella scelta di alcuni prodotti freschi e di spiegare il funzionamento della bilancia automatica per i clienti. Alla gentilezza della signora, però, non sono seguiti solo i ringraziamenti dell’impacciato cliente, infatti, la complice ha approfittato del momento per sottrarre alla vittima il proprio portafogli, nel quale era custodito anche il bancomat, lasciato per pochi istanti nella borsa poggiata all’interno del carrell. La malcapitata solo quando era giunta alla cassa si era accorta che le mancava il portafogli.

E via con i prelievi

Non le è restato che presentare denuncia ai carabinieri. E nel frattempo ha avuto la brutta scoperta che qualcuno era riuscito a fare prelievi con la sua carta. I militari hanno visionato attentamente i filmati delle telecamere a circuito chiuso del supermercato e degli istituti di credito. Alla fine i due ladri sono stati riconosciuti: dovranno rispondere di furto aggravato in concorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente