Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Brutale aggressione a benzinaio: ci hai fregato col self
Cronaca Fuori zona -

Brutale aggressione a benzinaio: ci hai fregato col self

Incredibile episodio accaduto in Brianza: una giovane viene "vendicata" dal fidanzato

Brutale aggressione a un benzinaio: picchiato dal fidanzato di una giovane che non era riuscita a fare benzina con il self service

Brutale aggressione a benzinaio in Brianza

Una frattura all’osso del bacino con 30 giorni di prognosi. E’ quanto rimediato da un benzinaio 60enne di Triuggio, in Brianza, aggredito perché una giovane riteneva di essere stata truffata con il self service. La ragazza aveva infatti fatto rifornimento, ma poi aveva protestato perché l’indicatore sul cruscotto non dava segni di vita. I gestori hanno spiegato che le ragioni potevano essere legate anche a un malfuzionamento dell’indicatore stesso, perché nessun altro si era lagnato del self service. La ragazza se ne è andata, ma un paio di ore più tardi è arrivato il fidanzato che ha malmenato uno dei gestori. La scena è stata filmata dalle telecamere di sorveglianza ed è al vaglio delle forze dell’ordine.

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente