Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Cadavere nella valigia: nuovi esami
Cronaca Fuori zona -

Cadavere nella valigia: nuovi esami

Sono stati trovati alcuni peli nelle vicinanze del corpo. Il caso di Franca Musso, ritrovata senza vita ad Alice Castello, è ancora avvolto nel mistero.

cadavere nella valigia

Cadavere nella valigia: disposti nuovi esami su alcuni peli ritrovati vicini al corpo di Franca Musso, nascosto nelle campagne di Alice Castello.

Cadavere nella valigia, le analisi

Nuovi esami nell’ambito del caso di Franca Musso, la donna di 54 anni ritrovata senza vita nelle campagne di Alice Castello. È stata richiesta una consulenza su alcuni peli trovati nelle vicinanze del corpo, che non apparterrebbero alla vittima.

Il ritrovamento

Il corpo della donna, originaria di Tronzano, era stato chiuso in una valigia, ritrovata da alcuni cacciatori nel novembre 2017, oltre un anno dopo la sua scomparsa. Il cadavere era in avanzato stato di decomposizione e al momento non è stato possibile appurare la causa del decesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente