Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Caffè al bar con bustina di droga
Cronaca Fuori zona -

Caffè al bar con bustina di droga

Barista agli arresti domiciliari spacciava dietro al bancone.

ritiro ferro

Caffè al bar con droga: accade a Nole, nel torinese.

Caffè al bar con bustina di droga

Come riportano i colleghi de Il canavese, da qualche tempo i carabinieri della stazione di Mathi lo tenevano d’occhio. Lui M. N., 53 anni,   residente a Nole, agli arresti domiciliari  ma con un permesso per andare a lavorare come barista in un locale non distante da casa, in via Volontari del Sangue.

Barista in manette

Lo scorso fine settimana i carabinieri hanno fatto scattare le manette perché  l’uomo spacciava, sia nella propria abitazione che nel locale. Infatti consegnava  le dosi di droga direttamente al bancone assieme  alla tazzina di caffè. La successiva perquisizione in casa ha permesso di recuperare 100 grammi di hashish, 350 grammi di marijuana e 5 dosi di cocaina. Materiale per confezionare le dosi con tanto di  bilancino e 360 euro in contanti.

LEGGI ANCHE: Barista spacciatrice: nella borsa le dosi già pronte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente