Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Carlo Carrera: Grignasco ricorda lo storico macellaio
Cronaca Serravalle e Grignasco -

Carlo Carrera: Grignasco ricorda lo storico macellaio

Durante carnevale partecipava alla giubiaccia

Carlo Carrera, Grignasco piange una persona molto conosciuta e attiva in paese. Aveva 85 anni

Carlo Carrera amava seguire le manifestazioni carnevalesche

Carlo Carrera aveva 85 anni ed era molto conosciuto a Grignasco, come commerciante ma non solo. Nel corso della sua vita ha sempre amato seguire le manifestazioni organizzate in paese, in particolare la giubiaccia nel periodo carnevalesco. «Ai tempi, quando Fizzotti era la maschera del paese, Carlo prendeva parte alle mascherate – spiega Alberto Milone, che è stato presidente del Comitato carnevale per una decina d’anni -. Era un gran simpaticone.  Una ventina di anni fa quando partecipava a queste iniziative carnevalesche era un po’ un personaggio».

E in molti lo ricordano dietro al bancone

E molti ricordano il grignaschese dietro al bancone della macelleria. «La sua era una attività storica, vicino alla tabaccheria in centro a Grignasco – ricorda Milone -. Quando è poi andato in pensione ha chiuso l’attività». L’esuberanza e la simpatia sono alcuni dei tratti che sono rimasti impressi a coloro che conoscevano Carrera. «Era una persona di compagnia, sempre con la battuta pronta e non lo si vedeva mai con il broncio – sottolinea Franco Franchi, presidente dell’Avis -. Partecipava alle iniziative e se poteva dava un aiuto. Nel 2000 quando era venuta fuori la vicenda della mucca pazza, Carlo aveva affisso fuori dal suo negozio un cartello con scritto che la sua carne era sanissima. Questo per dire che è sempre stato una persona allegra, divertente e capace di stare con la gente». Carlo Carrera lascia la moglie Maria Rosa Vacchini, la figlia Anna, la sorella Caterina, il fratello Giuseppe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente