Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Cassaforte piena di armi trovata nei boschi di Brusnengo
Cronaca Gattinara e Vercellese -

Cassaforte piena di armi trovata nei boschi di Brusnengo

A notare il forziere tra le radure di Caraceto, frazione di Brusnengo, è stato un passante

Cassaforte piena di armi trovata nei boschi di Brusnengo. L’operazione è stata a cura dei carabinieri di Masserano.

Cassaforte piena di armi trovata nei boschi di Brusnengo

Una cassaforte con all’interno un fucile, una carabina e documenti è stata trovata in un bosco sul territorio di Brusnengo. Il furto del forziere risale al 31 luglio in Valle d’Aosta a Pont Saint Martin. I malviventi avevano portato via la cassaforte e in un secondo momento l’hanno aperta. A notare la struttura abbandonata tra le radure di Caraceto, frazione di Brusnengo, è stato un passante. Nei mesi scorsi era già stata abbandonata una cassaforte nei boschi di Brusnengo.

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente