Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Cerca di strangolare compagna perchè non accettava fine della relazione
Cronaca Fuori zona -

Cerca di strangolare compagna perchè non accettava fine della relazione

Un biellese di 49 anni ha iniziato a minacciare con coltello e catena la 30enne e in seguito ha messo le mani al collo fino a farle perdere i sensi.

Cerca di strangolare compagna perchè non accettava fine della relazione. L’aguzzino della donna è un biellese di 49 anni, la vittima è una 30enne.

Cerca di strangolare compagna perchè non accettava fine della relazione

La vicenda è cominciata sabato pomeriggio quando una donna ha contattato le forze dell’ordine chiedendo aiuto. La telefonata però è stata interrotta e così gli agenti di polizia utilizzando le poche informazioni a disposizione sono riusciti a trovare la abitazione della donna. Entrati nell’appartamento hanno trovato la vittima priva di forze e con segni al collo. La donna ha raccontato che il convivente non accettando la fine della relazione dapprima l’aveva minacciata con un coltello e una catena ed in seguito le ha stretto le mani al collo fino a farla svenire.  Il responsabile del gesto è stato arrestato.

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente