Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Cerca di uccidere la moglie con una roncola
Cronaca Novarese -

Cerca di uccidere la moglie con una roncola

Episodio sconcertante accaduto nel Novarese sotto lo sguardo di decine di altre persone.

Cerca di uccidere la moglie con una roncola: un fatto sconcertante accaduto nel Novarese.

Cerca di uccidere la moglie inseguendola in piazza con una roncola

Lui, 66 anni, aveva vissuto per molti anni con la moglie a Trecate. Da qualche tempo si erano trasferiti in Sardegna, ma le cose non andavano bene tanto che la compagna ad un certo punto si è rivolta ad un avvocato per il divorzio. Lui non aveva accettato l’epilogo della relazione e così prima di entrare nello studio dell’avvocato ha chiesto alla donna di trovarsi in una piazza di Sant’Antioco in Sardegna dove si erano trasferiti da qualche tempo. Lei dopo aver concluso alcune commissioni in piazza è stata aggredita e inseguita dal marito, munito di roncola acquistata in una ferramenta. L’aggressore ha raggiunto la donna alla testa, nel frattempo molti cittadini si sono messi in mezzo ai due, hanno fermato il 66enne e chiamato i soccorsi. La vittima trasportata in ospedale sarebbe in condizioni critiche, l’uomo è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente