Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Corrieri minorenni e droga nei parchimetri
Cronaca Fuori zona -

Corrieri minorenni e droga nei parchimetri

Sgominata una banda che dominava il mercato degli stupefacenti a Torino

corrieri minorenni

Corrieri minorenni e droga nascosta nei parchimetri e nei cassonetti: così una banda aveva conquistato la piazza dello spaccio a Torino.

Corrieri minorenni: la banda

Utilizzavano corrieri minorenni per spacciare. Lo stupefacente veniva nascosto nei parchimetri e nei cassonetti di San Salvario, quartiere della “movida” di Torino. I Carabinieri hanno scoperto una banda composta da uomini di origine magrebina che negli ultimi mesi hanno dominato il mercato della droga.

Il mercato

La banda vendeva hashish, eroina, cocaina e crack, con un commercio attivo 24 ore al giorno. Centinaia, ogni giorno, le vendite, con clienti di vario tipo, dagli studenti ai manager. Durante le indagini erano state denunciate otto persone. Ora il gip ha disposto 15 misure cautelari, di cui nove in carcere e sei divieti di dimora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente