Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Dipendenti infedeli rubavano all’azienda di trasporti per cui lavoravano
Cronaca Novarese -

Dipendenti infedeli rubavano all’azienda di trasporti per cui lavoravano

Da parte avevano merce per 20mila euro

Dipendenti infedeli in manette a Novara. Avevano un bottino da 20mila euro.

Dipendenti infedeli nei guai

Nei giorni scorsi i carabinieri della stazione di Novara hanno tratto in arresto nella flagranza dei reati di furto aggravato in concorso e ricettazione B. S., di Novara , magazziniere, G. R., residente in provincia di Vercelli, autista. I due, rispettivamente magazziniere ed autista per conto di una notissima ditta di trasporti/corriere, erano stati sorpresi subito dopo essersi impossessati di un pacco contenente merce per un valore di euro 445. La perquisizione ha permesso di rinvenire anche orologi, capi ed accessori di abbigliamento, palloni da calcio, borse, zaini, consolle “play station”, pentolame e giocattoli per un valore complessivo di euro 20.000 circa, sottratti nei giorni precedenti in danno della ditta di trasporti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente