Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Fa scendere i figli dall’auto e violenta la moglie sul sedile posteriore
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Fa scendere i figli dall’auto e violenta la moglie sul sedile posteriore

Condannato a quattro anni un marocchino residente nel Biellese

Un 50enne di origini marocchine è stato condannato a quattro anni a seguito della denuncia della sua ex moglie. I due si era separatati e lei era stata ospitata in una casa protetta. Un giorno lui aveva aspettato lei e i due bambini davanti a scuola, li aveva costretti a selire sull’auto e si era fermato in un parcheggio. Aveva fatto scendere i figli, intimando loro di non guardare dentro l’auto, e aveva violentato la ex sul sedule posteriore, costringendola anche a vedere un video porno sullo smartphone. Nei giorni successivi le molestie erano continuate con raffiche di messaggi. Il pm aveva chiesto per lui una pena di nove anni.

Articolo precedente
Articolo precedente