Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Falsi amici riducono in povertà coppia di coniugi
Cronaca Novarese -

Falsi amici riducono in povertà coppia di coniugi

Un caso di estorsione nel Novarese: due giovani continuano a chiedere denaro a marito e moglie sessantenni

Falsi amici riducono in povertà coppia di coniugi a Galliate: finiscono denunciati

Falsi amici riducono in povertà coppia di coniugi

Una coppia di coniugi truffati da finti amici che li hanno ridotti in povertà a seguito di continue estorsioni di soldi. E’ accaduto a Galliate, dove i carabinieri hanno finalmente messo fine alla brutta vicenda. I due coniugi sono sulla sessantina, e avrebbero conosciuto l’altra coppia, molto più giovane, a seguito di una vendita benefica (o presunta tale) porta a porta. Probabilmente i due estorsori sono entrati in confidenza con l’altra coppia, hanno cominciato a chiedere qualche sommetta di denaro (il motivo non è ancora stato reso noto), poi sempre più spesso e sempre di più. Fino a quando i due sessantenni hanno realmente cominciato ad avere problemi economici. Sarebbero stati amici (veri) e conoscenti a segnalare il caso ai carabinieri, che hanno colto in flagrante la coppia all’ennesima consegna di denaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente