Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Falsi volontari chiedono soldi a nome Handicappati Valsessera
Cronaca Sessera, Trivero, Mosso -

Falsi volontari chiedono soldi a nome Handicappati Valsessera

Si tratta di persone ben documentate che vanno in giro sollecitando una donazione per sostenere i progetti del sodalizio.

Falsi volontari chiedono soldi a nome dell’Associazione handicappati Valsessera. Il gruppo mette in guardia: nessuno dei nostri è autorizzato.

Falsi volontari chiedono soldi per l’Associazione handicappati

Piccoli truffatori che si spacciano per volontari di associazioni benemerite e che vanno in giro a chiedere soldi a loro nome. Accade in queste settimane con l’Associazione handicappati Valsessera, sempre impegnata a raccogliere fondi per sostenere le proprie attività. Si tratta di persone che si documentano e che non vanno in giro a caso. Questa volta si sono segnalati diversi episodi di persone che si sono presentati alla porta di anziani chiedendo una donazione. Qualcuno ha allungato anche una offerta, altri hanno detto «no, grazie» perchè non è mai successo prima che il gruppo di volontariato chiedesse soldi tramite il porta a porta.

Nessuno è autorizzato

E proprio l’Associazione handicappati Valsessera, tramite il presidente Italo Marchi, sottolinea che «ci sono persone che stanno girando chiedendo denaro a nome della nostra associazione, nessuno di noi ha dato questa autorizzazione. Non l’abbiamo mai fatto». Quindi chi si presenta alla porta per chiedere un aiuto per i tanti progetti portati avanti dall’associazione handicappati Valsessera è una persona che vuole mettere in piedi una truffa. Il sodalizio infatti è impegnato nella realizzazione dell’ampliamento della sua struttura a Masseranga, ma ha messo a disposizione un conto corrente dove poter fare donazioni. Inoltre i contributi vengono raccolti durante eventi organizzati dall’associazione stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente