Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Giovane suicida nel lago: trovato il corpo
Cronaca Fuori zona -

Giovane suicida nel lago: trovato il corpo

Francesco Nones, padre di famiglia di 35 anni, si era buttato in acqua sotto gli occhi del padre

Giovane suicida nel lago: Francesco Nones si era buttato in acqua a Meina tra il 5 e il 6 marzo. Oggi è stato trovato il corpo.

Giovane suicida, Francesco Nones era a 300 metri dalla riva

I sommozzatori hanno trovato oggi il corpo di Francesco Nones, 35enne padre di famiglia. Si era buttato nelle acque del Lago Maggiore la notte tra il 5 e il 6 marzo, praticamente sotto gli occhi del padre. Il giovane aveva deciso di farla finita. I soccorsi erano stati infatti subito allertati, ma le ricerche del giovane si sono protratte per settimane, ma senza esito. Oggi il suo corpo è stato finalmente trovato: era a circa 300 metri dalla riva. Ulteriori particolari su novaraoggi.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente