Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Granfondo Bergamo sicura grazie alla Polstrada
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Granfondo Bergamo sicura grazie alla Polstrada

Presenti anche 150 volontari a presidiare gli incroci.

Granfondo Bergamo sicura grazie alla presenza di volontari e Polstrada.

Granfondo Bergamo, un successo sicuro

Domenica 12 maggio si è svolta la prima edizione della “Granfondo Marcello Bergamo ” con partenza e arrivo a Borgosesia che ha vista la partecipazione di circa mille ciclisti scortati dagli uomini della sezione Polizia Stradale di Vercelli. Il percorso si è diviso in due parti: un percorso corto di 98 chilometri e un percorso lungo di 122 chilometri. Entrambi i percorsi si sono snodati lungo diverse strade della Valsesia principalmente nella zona della Cremosina. Il trofeo è stato vinto da Davide Busuito sul percorso lungo e da Matteo Milanesi sul percorso corto. La sicurezza lungo il percorso è stata garantita da centocinquanta volontari che hanno presidiato ogni incrocio e dai motociclisti della Polizia stradale della sezione di Vercelli. Tra l’altro gli agenti della Polstrada di Varallo a circa tre chilometri dalla fine del giro hanno provveduto a rimuovere un grosso albero crollato sul percorso corto di gara a causa del forte vento che ha accompagnato tutta la manifestazione, consentendo così il regolare svolgimento della manifestazione. Nessun disagio quindi per i concorrenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente