Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Grignasco motociclista in coma: è finito contro un muro
Cronaca Serravalle e Grignasco -

Grignasco motociclista in coma: è finito contro un muro

Un uomo di 53 anni è ricoverato in rianimazione a Novara dopo un grave incidente accaduto poco oltre l'abitato di Bettole.

Grignasco motociclista in coma: sabato pomeriggio è finito contro un muro poco oltre l’abitato di Bettole. Ora è ricoverato in prognosi riservata a Novara.

Grignasco motociclista si schianta contro un muro: ha 53 anni

Un motociclista 53enne di Grignasco è ricoverato nel reparto rianimazione dell’ospedale di Novara: è in coma a causa di un trauma cranico. Sabato pomeriggio con la sua Ducati 900 è finito contro il muro a lato strada poco oltre l’abitato di Bettole. Il ferito è Davide Zanolini. Dopo l’incidente, non ha mai ripreso conoscenza e al momento del ricovero nell’ospedale novarese è stato subito portato in sala rianimazione.

L’incidente sabato pomeriggio nella doppia curva

L’incidente è accaduto qualche minuto dopo le 15.30 di sabato, nel tratto all’uscita di Bettole. Uno dei tanti episodi che in questi mesi estivi vedono coinvolti centauri. Zanolini viaggiava in sella a una Ducati 900 e stava procedendo da Borgosesia in direzione di Grignasco. Nell’affrontare la doppia curva all’altezza del ponte della ferrovia, ha perso il controllo del mezzo: la moto è scivolata sull’asfalto attraversando la corsia opposta e trascinando il conducente, sino all’impatto contro il muro di contenimento. Sul posto sono arrivate l’ambulanza del 118 e gli agenti della polizia municipale di Borgosesia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente