Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Guida ubriaco in autostrada e minaccia i poliziotti
Cronaca Novarese -

Guida ubriaco in autostrada e minaccia i poliziotti

Fermato lungo la A26, un uomo ha dato in escandescenze ed è finito denunciato anche per oltraggio.

Guida ubriaco in autostrada: fermato lungo la A26 con un tasso alcolico doppio rispetto al consentito, un uomo dà in escandescenze e minaccia i poliziotti. E’ accaduto all’altezza di Invorio.

Guida ubriaco in autostrada e poi inveisce contro gli agenti della polstrada

Era stato fermato la scorsa notte lungo la A26 per un controllo. Sottoposto al test alcolimetrico, aveva rivelato un tasso alcolico due volte il consentito. Gli agenti della polizia stradale hanno allora avviato le procedure normali per la segnalazione del conducente. Che però a quel punto ha cominiato a dare in escandescenze insultando gli agenti e addirittura minacciandoli.

Scattano tre denunce

Il fatto è accaduto all’altezza di Invorio, con potagonista un 42enne residente ad Arona che guidava ubriaco lungo l’autostrada. Un caso purtroppo tutt’altro che raro, come dimostrano anche alcuni casi recenti. Alla fine l’uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente