Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > In auto avevano coltelli e arnesi i da scasso
Cronaca Borgosesia e dintorni -

In auto avevano coltelli e arnesi i da scasso

Due biellesi denunciati a Vercelli

Due persone sospette sono state fermate dai carabinieri di Vercelli in quanto in possesso di armi atte a offendere. Denuncia per A.T., 45 anni, e K.B., 55 anni cittadino tunisino, entrambi residenti in provincia di Biella e con alle spalle reati contro il patrimonio. Sono stati scoperti dai carabinieri del nucleo investigativo in possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso e con sè avevano di oggetti atti ad offendere.

Nella zona residenziale di via Manzone nei giorni scorsi i militari hanno proceduto al controllo di una Fiat punto con a bordo i due biellesi. Hanno ritrovato e sequestrato un coltello della lunghezza di 17 centimetri con lama di 7, un cacciavite della lunghezza di 34 centimetri, un paio di pinze, una chiave a brugola ed altri utensili, di cui non veniva giustificata la detenzione.

Articolo precedente
Articolo precedente