Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > La vittima diventa indagata: cade l’accusa di molestie sessuali verso il prof
Cronaca Fuori zona -

La vittima diventa indagata: cade l’accusa di molestie sessuali verso il prof

Una 14enne aveva accusato il prof di averla molestata, in realtà si drogava ed era scappata con un tunisino

La vittima diventa indagata, è successo a Busto Arsizio dove sono cadute le accuse di molestie.

La vittima diventa indagata a Busto

A 14 anni una ragazza aveva accusato il proprio insegnante di molestie sessuali. Il tutto per nascondere una scappatella con un 20enne spacciatore. Una sera non era tornata a casa passandola in motel con lo spacciatore tunisimo. Messa alle strette da mamma e papà però raccontò un’altra verità spiegando di essere stata vittima di molestie sessuali nei confronti dell’insegnante. Solo durante il processo la verità è venuta a galla, il professore non centrava nulla e gli inquirenti hanno scoperto invece la vera vita sballata della giovane. Alla fine prof scagionato e la giovane rischia una denuncia per calunnia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente