Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Ladri rubano foto dalla tomba dell’ex vice sindaco
Cronaca Fuori zona -

Ladri rubano foto dalla tomba dell’ex vice sindaco

Sta facendo discutere la vicenda che riguarda il defunto Graziano Bocchetti, ex amministratore borgoticinese e cassiere del circolo Pd.

furti sulla tomba

Ladri rubano foto dalla tomba dell’ex vice sindaco.  Sta facendo discutere la vicenda che riguarda il defunto Graziano Bocchetti, ex amministratore borgoticinese e cassiere del circolo Pd.

Ladri rubano foto dalla tomba dell’ex vice sindaco

Come racconta Novara Oggi,  è un caso davvero preoccupante quello che in questi giorni è stato denunciato dalla famiglia dell’ex vicesindaco borgoticinese e cassiere del circolo del Pd Graziano Bocchetti. L’epigrafe con la foto dell’uomo, scomparso il 22 dicembre dello scorso anno, è stata ripetutamente rubata dalla tomba di famiglia, all’interno del cimitero del paese.

Rubano al cimitero sempre con le stesse modalità

Le modalità di azione dei ladri sembrano sempre le stesse. “Nel fine settimana – prosegue la figlia di Bocchetti – probabilmente sfruttando il momento di maggiore afflusso dei cittadini al cimitero, qualcuno strappa l’epigrafe e se ne va, indisturbato, come se nulla fosse. Una volta è successo che mia madre andasse a trovare papà sulla sua tomba: quando è arrivata la foto era lì, quando poi è tornata sul posto, pochi minuti dopo, l’epigrafe era sparita. Non essendoci ancora l’incisione sulla pietra, capita che quando l’epigrafe sparisce qualcuno ci chiami per dirci: “Ma avete spostato Graziano? Dov’è la sua tomba?”. E’ una cosa terribile, e avviene probabilmente per un dispetto di qualche insensibile”.

Le telecamere non possono essere d’aiuto

Per cercare di risalire all’identità dei ladri di foto, la famiglia si è informata anche sulla presenza di immagini di sorveglianza nel cimitero. Un caso simile era accaduto nelle scorse settimane sulla tomba di un bambino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente