Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Maltempo e nebbia in montagna: un 19enne in difficoltà
Cronaca Fuori zona -

Maltempo e nebbia in montagna: un 19enne in difficoltà

Un ragazzo è riuscito a far localizzare il proprio telefonino dopo aver contattato il 115: era sopra Oropa.

Maltempo e nebbia sul monte Tovo, sopra Oropa: i vigili del fuoco in azione per aiutare un ragazzo in difficoltà.

Maltempo e nebbia sul Tovo

Aveva portato il cane a fare un giro nei boschi del monte Tovo, sopra Oropa, ma un cambio repentino delle condizioni meteo l’ha messo in difficoltà: un 19enne ha quindi chiesto aiuto ai vigili del fuoco. Sulla zona era calata la nebbia e il giovane aveva perso l’orientamento.  Ha provato a cavarsela da solo, ma alla fine si è dovuto arrendere all’evidenza: non era più in grado di ritrovare il sentiero.

LEGGI ANCHE: Ubriaco disperso a 2400 metri a Cervinia

Il telefonino quasi scarico

Il ragazzi salito sul Tovo ha realizzato che era ormai tardo pomeriggio. Una situazione aggravata anche dalla consapevolezza di avere la batteria del telefonino ormai quasi scarica. Il giovane escursionista ha allora telefonato al 115 per chiedere aiuto, in modo che i vigili del fuoco potessero localizzare il segnale gps del suo cellulare e recuperarlo. E così è stato. Ottenute le coordinate esatte, una squadra del Saf dei pompieri (il nucleo speleo-alpino-fluviale) si è immediatamente messa sulle tracce del ragazzo disperso, così come alcuni volontari del Soccorso alpino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente