Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Mani insanguinate: vagava nei boschi di Curino
Cronaca Sessera, Trivero, Mosso -

Mani insanguinate: vagava nei boschi di Curino

L’uomo non aveva dato spiegazioni anche perchè sembrava in stato confusionale.

Mani insanguinate: vagava nei boschi di Curino. Il personale medico del 118 ha chiamato i carabinieri.

Mani insanguinate: vagava nei boschi di Curino

Pochi giorni fa intorno alle 23 gli operatori sanitari erano arrivati a Curino per soccorrere un 80enne. Subito è balzato agli occhi che aveva le mani insanguinate, l’uomo non aveva dato spiegazioni anche perchè sembrava in stato confusionale. A seguito di accertamenti i militari hanno capito che l’anziano si era procurato le diverse ferite con un filo spinato, probabilmente con l’intento di spostare i cavi stessi. Sono stati avvisati i famigliari e l’uomo, viste le sue condizioni psico-fisiche, è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Ponderano.  Appena qualche sera prima sempre i carabinieri avevano portato a casa un anziano che vagava per strada tra Curino e Brusnengo.

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente